ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE
LICEO SCIENTIFICO TECNOLOGICO
GALILEO GALILEI


Via Aurelia Nord 342
55049 VIAREGGIO
tel. 0584 53104
fax 0584 53105
 


Comune di Viareggio


Provincia di Lucca


Ministero Pubblica Istruzione

 
  Venerdì, 18 Aprile 2014  
     
 

n questa pagina troverete le informazioni relative a:

rofilo dei corsi di studi

Premessa

Si tratta di una delle tante sperimentazioni di cui è oggetto il Liceo Scientifico. Il corso ha la durata di cinque anni e rilascia un diploma di  liceo  scientifico che consente l'accesso a tutte le facoltà universitarie, ai corsi IFTS e la partecipazione a concorsi pubblici ( nelle amministrazioni di Comuni, Provincia, Stato).

Presente in Italia dal 1990/91, ha riscosso notevole successo ovunque e si è andata diffondendo con rapidità in oltre cinquecento istituti sparsi in tutte le regioni italiane.

In genere il Ministero ha  preferito concedere tale  sperimentazione agli Istituti Tecnici Industriali perché già in possesso di   laboratori e  attrezzature adeguate  e con  il personale, docente e non docente, adatto.

In Versilia è attuata dall'Istituto Tecnico Industriale "G:Galilei" dall'a.s.1996/97.

Le ragioni di una scelta

Un tratto caratteristico della cultura contemporanea è certamente il legame  molto stretto fra scienza e tecnologia, pur nel rispetto delle differenze : la prima si propone il progresso della conoscenza, mentre la seconda mira ad incidere sulla realtà, e quindi  è  al tempo stesso applicazione concreta dei progressi conoscitivi e stimolo per nuove ricerche e nuove scoperte.

Il liceo  scientifico-tecnologico si pone, quindi, come area di integrazione fra l'indirizzo scientifico, basato su una cultura prevalentemente teorica, e quello tecnologico, che della scienza analizza prevalentemente le applicazioni concrete, i risultati.

Nel recupero dell' ottica galileiana delle  scienze sperimentali, perciò, prevede l'impiego diffuso dei laboratori in tutte le discipline scientifiche ( Fisica, Chimica, Biologia ) invertendo le prospettive del loro utilizzo rispetto all'insegnamento tradizionale: non più, infatti, momenti, per lo più isolati e spesso sporadici, di verifica di quanto appreso in teoria, ma fasi necessarie della ricerca, in cui l'esperienza concreta contribuisce a dare la consapevolezza dei metodi della scienza, dei suoi scopi e dei motivi che hanno determinato le sue formulazioni. Tutti i laboratori prevedono inoltre la compresenza di due docenti e di un tecnico, così che i ragazzi sono ben seguiti e guidati durante le esperienze.

Anche la scansione disciplinare e gli strumenti di lavoro sono stati aggiornati alla realtà scientifica attuale: la Chimica e la Fisica, ad esempio, non sono viste più come due ambiti nettamente distinti, tanto che nel biennio le due materie sono presentate come un unico settore, quale ormai sta diventando nel campo della ricerca, universitaria e non; le tecnologie informatiche, infine, non solo vengono normalmente utilizzate a fianco degli strumenti tradizionali in Matematica e Disegno, ma sono oggetto di analisi disciplinare autonoma nel triennio.

 Ad un solido impianto scientifico e tecnologico aggiunge un' altrettanto solida  preparazione umanistica : l'insegnamento della Storia, della Filosofia, della lingua e della letteratura, italiana e straniera, è del tutto simile per programmi e scansione oraria a quella degli altri Licei; la Geografia è limitata al primo anno e riguarda principalmente le interconnessioni tra l'uomo e l'ambiente rilevabili attraverso l' organizzazione territoriale, le strutture economiche, sociali e culturali; non vengono insegnate le Lingue classiche, ma  si accentua l'attenzione per le componenti economiche e giuridiche, con la presenza di Diritto ed Economia nel biennio, e quelle informatiche  con lo studio di tale disciplina nel triennio realizzato anche col sussidio del laboratorio.

    CARATTERISTICHE GENERALI DEI CORSI DEL LICEO SCIENTIFICO TECNOLOGICO

Collocazione nell' ambito della scuola media superiore
Durata dei corsi 
Titolo  di  studio  rilasciato

Progetto Brocca.

Area sperimentale di  integrazione  fra l'indirizzo scientifico e quello tecnologico

5 Anni
Diploma di  liceo scientifico
Finalità
Sbocchi    di  studio
Preparare agli studi universitari (in particolare nelle facoltà scientifiche) garantendo una formazione culturale, umanistica  e scientifica, completa ed accurata  che integri una solida  preparazione teorica con competenze progettuali e di ricerca e con l'abilità nell'uso delle tecnologie informatiche Accesso a tutte le facoltà universitarie e a corsi di specializzazione IFTS
Articolazione dei cinque anni  di corso
Il corso è suddiviso in due cicli, rispettivamente di due (Biennio) e tre anni (Triennio) e si conclude con un esame di Stato.
Area umanistica
Area  scientifica
Preparazione  linguistica e storico - letteraria completa e articolata, integrata dallo studio delle discipline  filosofiche, economiche e giuridiche. Acquisizione della metodologia sperimentale attraverso l'uso sistematico dei laboratori e delle tecnologie informatiche in tutte lediscipline del settore:  Matematica, Fisica, Chimica, Disegno, Biologia, Sistemi .
Attività di laboratorio
.La scuola è dotata di  laboratori di Fisica, Chimica, Informatica e Biologia, particolarmente attrezzati  e  gestiti  da personale altamente qualificato . La compresenza di due insegnanti e di un  tecnico  consente lo svolgimento delle lezioni  sul duplice  piano teorico e pratico. Ad essi si aggiungono un laboratorio linguistico e un'aula multimediale.
Area di progetto
Al quinto anno un massimo del  10% del monte orario annuale viene destinato ad un' attività progettata ed eseguita dai ragazzi durante le ore di lezione, con l'aiuto e la consulenza degli insegnanti di tutte le discipline.

Intraprendere questo ciclo di studi  e' consigliabile ad un ragazzo o ad una ragazza che possieda:

  • versatilità e propensione culturale per le materie scientifiche;
  • curiosità e interesse per gli aspetti applicativi delle scienze e per la sperimentazione in genere;
  • interesse per la ricerca e l'approfondimento personale;
  • idonea preparazione linguistica e capacità espressiva;
  • attitudine allo studio e determinazione.  

Ritorna in cima alla pagina

uadro orario

Quadro orario Liceo S.T. Discipline del piano di studi
Discipline del piano di studi Ore  settimanali per anno di corso
            2°       3°        4°        5°
Educazione fisica       2        2       2        2        2
Religione/Attività alternative       1        1       1        1        1
Italiano       5        5       4        4        4
Lingua straniera       3        3       3        3        3
Storia       2        2       2        2        3
Filosofia               2        3        3
Diritto ed Economia       2        2      
Geografia       3        
Matematica *  5 (2)   *   5 (2) *  4 (1) *   4 (1) *   4 (1)
Informatica e Sistemi Automatici     *  3 (2) *   3 (2) *   3 (2)
Scienze della terra       3            2        2
Biologia          3      
Biologia e laboratorio     *  4 (2) *   2 (1) *  2 (1)
Laboratorio Fisica/ Chimica *   5 (5) *   5 (5)      
Fisica e Laboratorio     *  4 (2) *   3 (2)   *  4 (2)
Chimica e Laboratorio     * 3 (2) *  3 (2)   *  3 (2)
Tecnologia e Disegno   *  3 (2) *   6 (3)      
Disegno          2       2  
Totale ore settimanali      34      34      34      34      34

Ritorna in cima alla pagina

 
     
 
Orientamento scolastico per gli alunni della scuola media
Per facilitare una scelta consapevole della scuola secondaria superiore, agli alunni di terza media vengono fornite varie opportunità. Visitate la pagina!
 
Archivio

Chi è Galileo Galilei
Foto della scuola
ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE
LICEO SCIENTIFICO TECNOLOGICO GALILEO GALILEI
Via Aurelia Nord 342 – 55049 VIAREGGIO - tel. 0584 53104 : fax 0584 53105